Peperoncino “Le Regionali” Bio di Cannamela: un rosso tocco che arricchisce il piatto

10

Condividi su:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn

Aromi e sapori della nostra bella Italia. Un mix di profumi da portare in tavola, grazie alla nuova linea “Le Regionali” Bio di Cannamela. Una linea che comprende solo erbe e spezie biologiche 100% italiane e di provenienza tipicamente regionale.

Ritorna oggi, dopo la pausa delle festività di fine anno, per gli appassionati del biologico, la conosciuta prova de L’Assaggio, che questa settimana racconterà le caratteristiche del Peperoncino macinato Bio di Cannamela. La storia della famiglia Cannamela parte negli anni ’50 dal quartiere Lame di Bologna, avviando un commercio di Erbe e Spezie provenienti da tutto il mondo, attribuendo forte importanza all’esperienza sensoriale, ed entrando, poi, nel 1995, a far parte della Bonomelli Srl.

Il Peperoncino essiccato e macinato Bio di Cannamela è selezionato, con cura e attenzione, nelle migliori coltivazioni della Calabria. Contiene capsaicina, una sostanza alcaloide che stimola i recettori dolorifici della lingua, rilasciando il tipico effetto piccante. Questo prodotto denota un equilibrato grado di piccantezza.

È ottimo per potenziare il gusto delle carni alla brace o in umido, pasta, zuppe o primi a base di pesce, formaggi semi-stagionati, fino, perché no, ad esaltare la bontà di una cioccolata calda.

La confezione è l’iconico vasetto di vetro, che permette di salvaguardare l’aroma e la freschezza nel tempo, e che consente di dosare la quantità desiderata con facilità, attraverso i pratici forellini presenti nel tappo.

Il contenuto raggiunge i 21 grammi e il prodotto viene venduto nella GDO al prezzo di 2,50€.

La linea “Le regionali” Bio seleziona anche altre erbe aromatiche provenienti da regioni ricche di tradizioni gastronomiche: Rosmarino, Origano, Salvia e Timo della Sicilia, Prezzemolo dell’Emilia-Romagna e Coriandolo della Sardegna. Una linea decisamente di qualità e meritevole del massimo dei voti, anche nella prova de L’Assaggio: cinque! 

Fonte di ispirazione e prezioso alleato per la creazione di piatti dai più tipici, a quelli più originali, il Peperoncino Bio della natura Calabra regala alla nostra cucina quel rosso tocco di gusto piccante… un pizzico di brio in più.

Stefania Tessari

 

Seguici sui social




Notizie da GreenPlanet

news correlate

INSERISCI IL TUO INDIRIZZO EMAIL E RESTA AGGIORNATO CON LE ULTIME NOVITÀ