‘Moving Better’: biciclette a pedalata assistita alimentate a energia solare

vimercate-bike-sharing10%20%281%29.gif

Condividi su:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn

Partirà a Vimercate in via sperimentale BIKESHARE, il nuovo servizio di bike sharing elettrico a pedalata assistita alimentate a energia solare che garantirà collegamenti complementari al trasporto pubblico tra l’autostazione, l’ospedale nuovo ed il centro commerciale delle Torri Bianche.

Il progetto promosso dalla Provincia in collaborazione con il Comune di Vimercate e la Fondazione Distretto Green & High Tech Monza e Brianza nasce nell’ambito di Moving Better, il piano strategico provinciale per la Mobilità Sostenibile che vuole "affrontare il tema della mobilità in tutte le sue componenti avviando un processo sinergico tra pubblico e privato, anche per implementare uno sviluppo economico innovativo, capace di individuare nuove forme di produzione in una direzione eco-sostenibile". 

L’inaugurazione del servizio si è svolta domenica 25 settembre alle ore 11.45 nell’ambito della manifestazione Ville Aperte in Brianza presso Villa Sottocasa, sede del “MUST – Museo del Territorio” di Vimercate alla presenza del Presidente della Provincia Dario Allevi, dell’Assessore alle Infrastrutture Francesco Giordano, del Sindaco di Vimercate Paolo Brambilla e del Direttore Generale della Fondazione Distretto Green & High Tech Monza e Brianza Giacomo Piccini. In piazzale Marconi il taglio del nastro di una delle tre bicistazioni con la prova del servizio e durante la giornata i cittadini che si sono presentati con il biglietto di Ville Aperte hanno potuto provare le nuove biciclette elettriche.  

Dal 3 ottobre partirà il servizio con la distribuzione delle tessere e l’attivazione delle altre due bicistazioni presso il parcheggio del Nuovo Ospedale e l’ingresso del Centro Commerciale Torri Bianche.

Bicistazioni per biciclette elettriche, pannelli fotovoltaici, energia pulita per ricaricare le batterie, un software in rete per monitorare online il percorso di ogni bici ed effettuare la prenotazione dei mezzi attraverso tessere nominative rilasciate dal Comune. In sintesi questi sono gli elementi che contraddistinguono il servizio Bikeshare che permetterà ai cittadini – giovani ed anziani – di spostarsi agilmente in città senza generare nuovo traffico, code ed inquinamento. L’obiettivo del servizio è di incentivare e diffondere la mobilità elettrica per garantire collegamenti complementari al trasporto pubblico, soprattutto “nell’ultimo km”, dove il servizio pubblico difficilmente riesce ad arrivare.

"Vimercate, grazie alle azioni sperimentali del Piano "Moving Better", ideato dalla Provincia di Monza e della Brianza, conferma di essere determinata ad adottare ogni iniziativa utile a supportare la mobilità sostenibile. Questa vocazione, che già ha visto la nostra Città protagonista nella realizzazione del "Progetto Pedalare" di interconnessione fra i comuni del Vimercatese e la struttura scolastica di Vimercate, viene confermata dall’attivazione sperimentale di questo innovativo servizio di bike-sharing. Quello che oggi è u esperimento, dovrà diventare presto un progetto di più ampio respiro, esteso alle altre cittadine del vimercatese, con un contributo ancora più significativo al miglioramento dell’impatto ambientale” – spiega Angelo Villa, Assessore alla Viabilità e Trasporti del Comune di Vimercate.

Per informazioni ed approfondimenti:

www.provincia.mb.it/Temi/trasporti/Moving_Better/index.html

 

Seguici sui social






Notizie da GreenPlanet

news correlate

INSERISCI IL TUO INDIRIZZO EMAIL E RESTA AGGIORNATO CON LE ULTIME NOVITÀ