Michele Monetta nuovo presidente UPBIO

UPBIO_0.jpg

Condividi su:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn

L’assemblea di UPBIO, Unione nazionale produttori biologici e biodinamici, ha eletto il nuovo presidente.

Michele Monetta, dal 2008 presidente del Conprobio (Consorzio produttori biologici lucani), si accinge a sostituire Ignazio Cirronis alla guida dell’Unione dei produttori nata da Federbio e aderente alla stessa federazione. E’ stato confermato alla vice-presidenza Enrico Antonello.

Consiglieri sono: Bruno Sebastianelli (La Terra e il Cielo), Gianni Di Carlo (Agriverde) e Ignazio Cirronis (Satra Sardigna), tutti già presenti in consiglio, ai quali si sono aggiunti Natale Marcomini (Terra Sana) e Marco Bignardi (CTPB).

‘Tra i primi obiettivi della nostra attività – ha dichiarato il nuovo presidente in pieno accordo con il consiglio direttivo – vi è una revisione del sistema di certificazione bio scelto dall’Italia. Nell’interesse dei consumatori e dei seri produttori bio è urgente una semplificazione e omogeneità nelle procedure dei troppi OdC (Organismi di Certificazione) operanti. Ma anche una nuova logistica distributiva delle bioeccellenze Italiane con divieto assoluto di coltivazione OGM”. Michele Monetta ritiene che debba essere una priorità “il rilancio e la valorizzazione dell’agricoltura biologica in una seria politica agricola nazionale per un’efficace conversione dell’agricoltura e dell’economia’.

 

Seguici sui social








Notizie da GreenPlanet

news correlate

INSERISCI IL TUO INDIRIZZO EMAIL E RESTA AGGIORNATO CON LE ULTIME NOVITÀ