Linea baby food bio di Natura Nuova per l’estero

Condividi su:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn

Presente al Salone dell’alimentare (SIAL) chiuso ieri, 25 ottobre, a Parigi, Natura Nuova, l’azienda romagnola di produzione e trasformazione di frutta per la realizzazione di polpe e puree, ha presentato – in esclusiva per il mercato estero – una nuova linea bio di baby food dedicata ai bambini dallo svezzamento (4 mesi) ai 3 anni.

I nuovi Frullà Baby Fruit sono sei e tutti rigorosamente biologici. I gusti ‘mela e pera’, ‘mela e banana e fragola’ e ‘mela e pesca’ sono proposti in doypack, un packaging comodo e di facile fruibilità per i piccoli consumatori grazie ad uno speciale beccuccio anti-soffoco. Tre anche le varianti in vaschetta: ‘mela e prugna’, ‘mela e banana’ e ‘mela’.

‘Il prodotto ha suscitato grande curiosità e i potenziali buyer si sono mostrati molto interessati’, ha dichiarato il direttore commerciale Carlo Coletta. ‘Ciò che piace, in particolare, è che oltre ad essere trasformatori siamo anche produttori della materia prima. Questo rappresenta un vero plus in ambito internazionale poiché non sempre è così e ci rende più autorevoli agli occhi dei clienti’.

‘In Italia non abbiamo intenzione di adottare la stessa strategia: abbiamo un posizionamento completamente differente, ovvero quello di produttori di puree di frutta convenzionali e bio. Il baby food appartiene ad una categoria di prodotto molto diversa, anche come posizione in scaffale è in un reparto a se stante’. (c.b.) 

Seguici sui social








Notizie da GreenPlanet

news correlate

INSERISCI IL TUO INDIRIZZO EMAIL E RESTA AGGIORNATO CON LE ULTIME NOVITÀ