In Pusteria e sopra Merano per uno sci sostenibile

www.lido_.falkensteiner.com_.jpg

Condividi su:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn

Il primo passo per fare una vacanza invernale sostenibile sia per l’ambiente sia per l’economia domestica, sarebbe lasciare la macchina a casa. Un modo alternativo per evitare snervanti code in autostrada, gas di scarico nei paesini più belli della montagna e la snervante lotta per un parcheggio anche quando si è in ferie. In Alto Adige ci sono proposte interessanti per uno sci-sostenibile. Vediamone alcune.

A Casteldarne (Bolzano), nel cuore della Val Pusteria, esiste un Hotel dedicato alle famiglie che è raggiungibile in treno e che con un nuovissimo trenino gratuito permette di raggiungere le più belle stazioni sciistiche come Plan de Corones e il comprensorio delle Dolomiti di Sesto. A questo punto la macchina si può davvero lasciare a casa. Il Falkensteiner Hotel Lido Ehrenburgerhof è caratterizzato per la calda ospitalità altoatesina, per i servizi ad hoc dedicati ai piccoli ospiti, come il ristorante per bambini, l’animazione e l’assistenza a partire dai tre anni, infine l’Acquapura SPA che propone trattamenti di benessere esclusivi per tutta la famiglia, bebè compresi!

Dal 1° dicembre 2012 al 16 febbraio 2013 è tempo di ‘Family top’, Il pacchetto comprende 7 notti con pensione ¾ Falkensteiner (prima colazione, cena Alpe Adria e merenda pomeridiana per sciatori) borsa sauna con teli, accappatoi e ciabatte, libero accesso all’Acquapura SPA, programma serale di intrattenimento, assistenza e animazione per bambini a partire da 3 anni di età (tutti i giorni dalle 9 alle 21 eccetto il sabato), inoltre baby mondo ed attrezzi per neonati. Prezzi a settimana a partire da 1199 euro per due adulti e un bambino (fino ai 14,9 anni di età). Tutti i giorni a disposizione il treno gratuito per andare a sciare a Plan de Corones e il noleggio degli slittini.

Il supplemento per ulteriori bambini è di 140 euro a settimana (per bimbi dagli 0 ai 5,9 anni di età) e di 299 euro a settimana per ulteriori bambini dai 6 ai 14,9 anni di età. Per Info: Tel. +39.0474 562222; www.lido.falkensteiner.com

Ma in Alto Adige c’è anche la più lunga pista di slittini d’Italia. Qui la macchina sarà da dimenticare perché ci si trova direttamente a 1600 metri di altezza e si sovrasta tutta Merano dall’alto. E‘ il Falkensteiner Hotel Merano 2000, circondato dalle imponenti cime del Gruppo del Texel, del Brenta e dell’Ortler, ideale per lo sci d’inverno perché direttamente sulle piste. Tra le sue peculiarità vi è quella di offrire appartamenti dai 34 m² ai 69 m² per sentirsi come a casa. Non mancano poi eccellenti ristoranti con cucina tipica e vinoteche fornite, ma soprattutto l’hotel è posizionato sulla più lunga pista per slittino d’Italia.

Dal dicembre 2012 al 28 marzo 2013 l’inverno è speciale con la settimana bianca 7=6 che comprende 7 pernottamenti al prezzo di 6 con pensione ¾ Falkensteiner, snack di mezzogiorno, libero accesso all’Acquapura SPA, assistenza e animazione per i bimbi a partire dai 4 anni di età e cena con buffet e bevande a loro dedicate. Oltre a una notte gratuita, con la settimana bianca si ha in omaggio lo skipass per 6 giorni alla stazione sciistica di Merano 2000 e un vin brulè al rifugio Zuegg. Prezzo a persona a partire da 809 euro in Junior Apartment Delux. I bambini da 0 a 5,9 anni pagano un prezzo fisso di 20 euro a notte, dai 6 ai 14,9 anni di età hanno lo sconto del 50% e dai 15 anni di età hanno la riduzione del 10%. Per Info: Tel. +39. 0473 378070; www.merano2000.falkensteiner.com 

 

Seguici sui social







Notizie da GreenPlanet

news correlate

INSERISCI IL TUO INDIRIZZO EMAIL E RESTA AGGIORNATO CON LE ULTIME NOVITÀ