In Pusteria e sopra Merano per uno sci sostenibile

www.lido_.falkensteiner.com_.jpg

Condividi su:

Facebook
Twitter
LinkedIn

Il primo passo per fare una vacanza invernale sostenibile sia per l’ambiente sia per l’economia domestica, sarebbe lasciare la macchina a casa. Un modo alternativo per evitare snervanti code in autostrada, gas di scarico nei paesini più belli della montagna e la snervante lotta per un parcheggio anche quando si è in ferie. In Alto Adige ci sono proposte interessanti per uno sci-sostenibile. Vediamone alcune.

A Casteldarne (Bolzano), nel cuore della Val Pusteria, esiste un Hotel dedicato alle famiglie che è raggiungibile in treno e che con un nuovissimo trenino gratuito permette di raggiungere le più belle stazioni sciistiche come Plan de Corones e il comprensorio delle Dolomiti di Sesto. A questo punto la macchina si può davvero lasciare a casa. Il Falkensteiner Hotel Lido Ehrenburgerhof è caratterizzato per la calda ospitalità altoatesina, per i servizi ad hoc dedicati ai piccoli ospiti, come il ristorante per bambini, l’animazione e l’assistenza a partire dai tre anni, infine l’Acquapura SPA che propone trattamenti di benessere esclusivi per tutta la famiglia, bebè compresi!

Dal 1° dicembre 2012 al 16 febbraio 2013 è tempo di ‘Family top’, Il pacchetto comprende 7 notti con pensione ¾ Falkensteiner (prima colazione, cena Alpe Adria e merenda pomeridiana per sciatori) borsa sauna con teli, accappatoi e ciabatte, libero accesso all’Acquapura SPA, programma serale di intrattenimento, assistenza e animazione per bambini a partire da 3 anni di età (tutti i giorni dalle 9 alle 21 eccetto il sabato), inoltre baby mondo ed attrezzi per neonati. Prezzi a settimana a partire da 1199 euro per due adulti e un bambino (fino ai 14,9 anni di età). Tutti i giorni a disposizione il treno gratuito per andare a sciare a Plan de Corones e il noleggio degli slittini.

Il supplemento per ulteriori bambini è di 140 euro a settimana (per bimbi dagli 0 ai 5,9 anni di età) e di 299 euro a settimana per ulteriori bambini dai 6 ai 14,9 anni di età. Per Info: Tel. +39.0474 562222; www.lido.falkensteiner.com

Ma in Alto Adige c’è anche la più lunga pista di slittini d’Italia. Qui la macchina sarà da dimenticare perché ci si trova direttamente a 1600 metri di altezza e si sovrasta tutta Merano dall’alto. E‘ il Falkensteiner Hotel Merano 2000, circondato dalle imponenti cime del Gruppo del Texel, del Brenta e dell’Ortler, ideale per lo sci d’inverno perché direttamente sulle piste. Tra le sue peculiarità vi è quella di offrire appartamenti dai 34 m² ai 69 m² per sentirsi come a casa. Non mancano poi eccellenti ristoranti con cucina tipica e vinoteche fornite, ma soprattutto l’hotel è posizionato sulla più lunga pista per slittino d’Italia.

Dal dicembre 2012 al 28 marzo 2013 l’inverno è speciale con la settimana bianca 7=6 che comprende 7 pernottamenti al prezzo di 6 con pensione ¾ Falkensteiner, snack di mezzogiorno, libero accesso all’Acquapura SPA, assistenza e animazione per i bimbi a partire dai 4 anni di età e cena con buffet e bevande a loro dedicate. Oltre a una notte gratuita, con la settimana bianca si ha in omaggio lo skipass per 6 giorni alla stazione sciistica di Merano 2000 e un vin brulè al rifugio Zuegg. Prezzo a persona a partire da 809 euro in Junior Apartment Delux. I bambini da 0 a 5,9 anni pagano un prezzo fisso di 20 euro a notte, dai 6 ai 14,9 anni di età hanno lo sconto del 50% e dai 15 anni di età hanno la riduzione del 10%. Per Info: Tel. +39. 0473 378070; www.merano2000.falkensteiner.com 

 

Seguici sui social




Notizie da GreenPlanet

news correlate

INSERISCI IL TUO INDIRIZZO EMAIL E RESTA AGGIORNATO CON LE ULTIME NOVITÀ