Il pieno di elettricità in autostrada in Baviera

20110825032229_EONviaallaricaricarapidasulleautostradetedesche.jpg

Condividi su:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn

La prima stazione di ricarica veloce per auto elettriche sulle autostrade tedesche è stata installata il 24 agosto sull’autostrada A8 all’uscita di Irschenberg, in Bavaria, nel sud della Germania. Per la prima volta in Germania gli automobilisti hanno così a disposizione stazioni di ricarica a corrente continua sulle autostrade. Con una capacità di ricarica fino a 50kW, queste stazioni sono in grado di ricaricare le auto elettriche in 20-30 minuti, a differenza delle stazioni di ricarica a corrente alternata utilizzate finora che impiegano circa sei ore per ricaricare completamente una batteria di 3,5 kW.

Durante la prima fase di test, la ricarica rapida avrà una tariffa flat di 5 euro. L’elettricità utilizzata in queste stazioni sarà generata da fonti rinnovabili ed esclusivamente dagli impianti idroelettrici di E.ON.

In futuro E.ON intende sviluppare ulteriori stazioni di ricarica pubbliche e sviluppare soluzioni ancora più rapide, che permettano di ricaricare le auto in pochi minuti, proprio come avviene per i rifornimenti di benzina.

Klaus Dieter-Maubach, membro del Consiglio di Gestione del Gruppo E.ON e responsabile per la Ricerca e la Tecnologia ha dichiarato: “Le stazioni di ricarica attraggono i clienti e i fornitori di energia solo se garantiscono rapidi tempi di ricarica. Stiamo pertanto proseguendo la ricerca in questa direzione con particolare interesse.”

 

Seguici sui social







Notizie da GreenPlanet

news correlate

INSERISCI IL TUO INDIRIZZO EMAIL E RESTA AGGIORNATO CON LE ULTIME NOVITÀ