Domenica tra le aziende bio aperte il Caseificio Santa Rita

seminiamo%20il%20futuro_0.jpg

Condividi su:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn

Domenica 12 ottobre i negozi biologici Cuorebio e NaturaSì ti offrono una nuova opportunità. Ben 38 aziende agricole biologiche e biodinamiche da nord a sud apriranno le loro porte per la quarta edizione di ‘Seminare il Futuro!’

Avremo l’opportunità di essere protagonisti di un gesto antico, concreto e simbolico: la semina a spaglio di un campo di cereali con semente bio proveniente da un processo di selezione che rinuncia all’uso degli ibridi, alla manipolazione genetica e mira a ottenere piante sane, robuste, e riseminabili.

Bambini, ragazzi, giovani, adulti: tutti assieme, all’insegna delle festa, potranno trascorrere una domenica dedicata al bio, per ribadire la volontà di tutelare la fertilità della terra, l’ambiente e la biodiversità, per riflettere sulla provenienza del cibo e sul futuro dell’agricoltura, per ribadire il no agli OGM e ai brevetti delle multinazionali sulle sementi, per riscoprire l’importanza che i semi rivestono per l’ecosistema, ma anche per l’uomo e per la sua sopravvivenza.

Prende parte all’iniziativa anche il Caseificio Santa Rita Bio di Serramazzoni in provincia di Modena. L’iscrizione è obbligatoria.

Per maggiori informazioni e per iscriversi: www.seminareilfuturo.it

 

Seguici sui social








Notizie da GreenPlanet

news correlate

Carni fresche bio: il quadro di Salvo Garipoli

Si è tenuto giovedì scorso, in diretta dalla splendida cornice dell’Azienda Agricola Valentina Cubi in Valpolicella, il webinar – organizzato da GreenPlanet, in collaborazione con l’agenzia

Con B/Open si parla di Bio e GDO

La Grande Distribuzione Organizzata al centro di un doppio appuntamento di approfondimento organizzato da Veronafiere, con focus di Vinitaly dedicato al mercato del vino e

INSERISCI IL TUO INDIRIZZO EMAIL E RESTA AGGIORNATO CON LE ULTIME NOVITÀ