Bio-distretto di Trento e della Valle dei Laghi: uniti in nome del bio

Biodistrtetto Trento

Condividi su:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn

Biodistretto di Trento e della Valle dei Laghi e l’Università di Trento uniscono le forze per lo sviluppo dell’agricoltura biologica. È questa l’iniziativa presentata lo scorso giovedì 3 giugno alla SFT.

Secondo il presidente del biodistretto di Trento Giuliano Michelotti, “l’iniziativa si prefigge un duplice scopo: sviluppare il ruolo e la notorietà del metodo biologico in favore dello sviluppo locale e rafforzare i rapporti con il mondo produttivo e il settore della ricerca e della sperimentazione”.

“L’innovazione sta nel ragionare a livello di sistema, sia nel microambiente sia nel macro”, ha affermato la professoressa Ilaria Pertot, direttrice del Centro Agricoltura, Alimenti Ambiente dell’Università di Trento. “Come Ateneo accogliamo questa iniziativa con grande favore, perché ci invita a prendersi cura dell’ambiente e a stare bene in esso, inoltre è rivolta alle giovani generazioni. Ma il settore ha bisogno di un nuovo sostegno, anche per affrontare le conseguenze della crisi”. In questo senso l’Ateneo ha iniziato a lavorare sulla formazione dei giovani.

Fonte: Giornale Trentino

Seguici sui social






Notizie da GreenPlanet

news correlate

INSERISCI IL TUO INDIRIZZO EMAIL E RESTA AGGIORNATO CON LE ULTIME NOVITÀ