Locale o biologico? Che confusione negli US!

locale%20o%20biologico.jpg

Condividi su:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn

Il consumatore statunitense confonde ‘local’ (locale, appunto) con bio. E’ il risultato emerso da uno studio condotto da tre università americane che potrebbe mettere in allerta il settore sulla pertinenza dei messaggi di marketing ai consumatori.

Secondo tale studio, il 17% delle persone intervistate ritengono che non ci sia differenza tra i termini ‘locale’ e ‘biologico’ e che siano intercambiabili. E il 22% pensa che ‘prodotto locale’ applicato alla frutta e alla verdura significhi non geneticamente modificato.

Tra i consumatori americani sembra essere radicata una certa confusione. Nel 2010 le vendite di prodotti biologici sono arrivate a 26,7 miliardi di dollari negli Stati Uniti, secondo l’Organic Trade Association.

 

 

Seguici sui social






Notizie da GreenPlanet

news correlate

INSERISCI IL TUO INDIRIZZO EMAIL E RESTA AGGIORNATO CON LE ULTIME NOVITÀ